eh lo so

Vi guardo dall’alto del bancone e mi sembra come di percepire vagamente quello che ho provato nei nove mesi in cui sono stata nella pancia di mia madre. Ricerco quella sensazione come se mi fosse familiare e, in quel momento esatto, vorrei semplicemente tornare un feto protetto dal liquido amniotico per sentire solo accenni di suoni ovattati e non vedere nessuna delle facce che ho davanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...