Ti ascolto

Io so benissimo cosa pensi

Riesco quasi a leggerti nel pensiero di quelle tue labbra sottili e impercettibili che stanno dicendo qualsiasi cosa e nulla, ma io capisco tutto.

Capisco che il nostro tempo non esiste e forse non è mai esistito e quando da lontano mi guardi per cercare di intercettare, scoprire, carpire quello che penso vorrei solo venire da te e dirti “si, è così.”

Ma poi entrambi non reggiamo lo sguardo e torniamo alle nostre cose come se niente fosse, come se non fossero passati anni. Come se tutto fosse esattamente uguale a prima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...